Un mercato ancora in stand-by.


Termina in leggero rialzo la seduta di oggi per Piazza Affari. Con il FTSEMib (+0,29%) a 16.768 punti è però molto vicina ai minimi di giornata, penalizzata dall’apertura di Wall Street. Seduta incolore, appena sopra la parità, anche per i principali indici delle piazze finanziarie del Vecchio Continente, con Londra (FTSE 100: +0,55%) come migliore.

La pesante correzione della seduta di ieri, mercoledì 15 aprile, ha fatto fare marcia indietro al nostro listino sui vari progressi della settimana precedente, riportandolo ben lontano dall’importante resistenza dei 17.500 punti. 

Per rendere più chiare le varie situazione aziendali agli investitori ancora spiazzati da guidance che a causa del clima di incertezza sono poco rappresentative, molte aziende hanno iniziato a ritirarle per riadattarle al contesto attuale.

In particolare nella seduta appena conclusa si è notato un cauto recupero dei titoli del bancario. INTESA SANPAOLO (+0,88%) a 1,36 tra i rialzi più alti del settore, seguita da BANCO BPM (+0,68%), a 1,11, e UNICREDIT (+0,66%), a 6,666 dopo la ricaduta sui minimi storici.

La musica resta sempre la stessa per DIASORIN (+0,20%) a 150,10, che pur chiudendo quasi piatta ha poco prima toccato il nuovo massimo storico a 158,5 euro. Dall’aggiornamento del 14 aprile ripropongo il motivo per cui la diagnostica di Saluggia è in crescita, “grazie alla possibilità che l’azienda venga scelta, vincendo sulle altre in lista, come produttrice di test sierologici per il Covid-19 su scala nazionale.”

Ottimo anche il segnale di FERRARI (+3,89%), a 142 euro. Il Cavallino di Maranello ha saputo ben riprendersi dalla flessione di ieri che lo aveva riportato in area 137,60.

PORTAFOGLIO LOMBARD REPORT 

Il portafoglio Lombard Report è tornato in attività con due titoli che terminano la seduta in territorio positivo, ma di cui per ora informeremo esclusivamente i nostri abbonati.

Nessun commento

Non accontentarti solo degli articoli Free!

Registrati gratuitamente e avrai accesso senza limitazioni ai servizi premium per 3 giorni!

I commenti dei lettori

Non ci sono commenti per questo articolo. Vuole essere il primo a commentarlo?

Lascia un commento