Ogni 'rally' necessita delle sue frenate.


Un inizio di settimana che non conferma le premesse lasciate venerdì. Lunedì 9 dicembre con la borsa di Milano come peggiore tra le principali europee. Il FTSEMib chiude a 22.956 in flessione del 0,97%. Il nostro listino vede oggi prevalere le prese di beneficio sui titoli del lusso, dopo le ottime performance della settimana scorsa. La non adeguata rotazione tra i titoli non consente un mantenimento del rialzo anche oggi, così come nelle altre piazze del Vecchio Continente.

La Top performer di oggi è l’azione ZUCCHI SPA, che mette a segno un rialzo del +17,39% a 0,0216. La Società attiva nella produzione e nella distribuzione di biancheria per la casa avvalora con il rialzo odierno le ipotesi di apprezzamento del titolo, iniziate nella seduta di venerdì 6. Graficamente il titolo ristagnava sui suoi minimi storici, ma il rimbalzo di oggi potrebbe tradursi, alla rottura della resistenza posta in area 0,022, in uno slancio e in conseguenti target 0,025 prima e successivamente 0,03.

TRAWELL CO, miglior titolo delle seduta precedente, trova spazio anche oggi sul podio con un rialzo del +15,38% a 45 euro per azione. L’analisi di venerdì sulla società attiva nei servizi di protezione e tracciamento dei bagagli per passeggeri aeroportuali viene confermata. Viene superata la prima resistenza posta in area 40 euro e solo nell’area 50  individuiamo il prossimo ostacolo importante. Tale resistenza è determinante per uscire dal trend ribassista che, se fosse supportato da elevati volumi, potrebbe far schizzare il titolo in area 70 e addirittura 100 (valori di luglio 2019).

Ritroviamo ancora al terzo posto CASTA DIVA GROUP (+13,71% a 0,73). La commessa vinta rimane l’unica causa attribuibile al quarto rialzo consecutivo. L’analisi della seduta precedente al week-end viene confermata anche per questo titolo, che si appresta sempre più velocemente alla resistenza ormai prossima di 0,80.

Il portafoglio risente della seduta odierna con un regresso registrato dalla quasi totalità dei titoli. Le variazioni di oggi sono delimitate da un lato dalla migliore BASIC NET, che chiude invariata a 5,46, e dall’altro dalla peggiore FIERA MILANO con un -2,44% a 5,20.
 

Nessun commento

Non accontentarti solo degli articoli Free!

Registrati gratuitamente e avrai accesso senza limitazioni ai servizi premium per 3 giorni!

I commenti dei lettori

Non ci sono commenti per questo articolo. Vuole essere il primo a commentarlo?

Lascia un commento