Anche questa volta abbiamo centrato bene tutti i target indicati...


Anche questa volta abbiamo centrato bene tutti i target indicati nel mio precedente articolo. Sabato scorso l'indice FTSEMIB40 si presentava così:

E dopo solo cinque sedute questo è il risultato:

Il rialzo è stato impulsivo ed ha portato il FTSEMIB40 fino a 22175 punti, sforando di una sessantina di punti il mio target. 

Naturalmente il movimento è stato favorito dalla ripresa dei bancari, a loro volta favoriti dalle politiche accomodanti delle banche centrali, dal rinvio della procedura di infrazione (solo rimandata naturalmente !), dal calo dello spread che si è attestato in area 200/210 punti base. Cosa attenderci per l'imminente futuro ? Personalmente credo sia indispensabile una breve pausa o comunque un consolidamento anche sui livelli correnti. Consideriamo poi che le altre borse, prima fra tutte quella americana, hanno corso parecchio lasciando svariati gap aperti.

Come ho scritto i titoli finanziari hanno sovraperformato, con rialzi che in alcuni casi sono stati a mio avviso frutto di short covering o di squeeze, magari dovuti ad arbitraggi "sporchi" (vendo l'azione e compro il relativo bond). Uno per tutti e SOLO A TITOLO DI ESEMPIO: BMPS. Da 1.10 a 1.62 in cinque giorni. 

TITOLI IN WATCHLIST 

Lo scorso fine settimana Vi avevo indicato un bond della CDP 2026 che ha performato molto bene questa settimana. Il grafico che Vi avevo postato era il seguente:

Questo è il risultato finale. Visto che avevo postato un grafico a 30 minuti trovate l'aggiornamento sullo stesso timeframe:

Altro che procedere lentamente: era totalmente mispriced !

Neodecortech

Buona la congestione che si sta formando sempre sui massimi dal collocamento. 

Officina Stellare

Come avevo scritto la settimana passata postando qualche esempio di titoli "simili", mi aspettavo un retracement, cosa che si è puntualmente verificata in settimana, con le quotazioni passate da 10 euro a 9.25 in chiusura di Venerdì e volumi calati drasticamente.

A questo punto il titolo rimane saldamente in watchlist anche se mi auguro che la discesa possa proseguire in modo da poter pensare di rientrare mano a mano. Ho già dei livelli in testa ma in questa fase, tutta in fieri, è totalmente prematuro parlarne. In linea di massima credo che la rottura di 9 euro, confermata anche da un consolidamento sotto i 9.50 euro, possa portare il titolo a spingersi verso gli 8.50 euro, ma sarà importante osservare la modalità con cui il tutto prenderà forma dopo quel livello. Poi potrò eventualmente decidere se operare oppure no.

Digitouch

In seguito all'acquisizione di Meware il Gruppo DigiTouch consentirà alle aziende di integrare i dati e rispondere alle esigenze di data mining. Le revenues da Data Management supereranno del 10% i ricavi del Gruppo e questo porterà la società a rivedere il piano industriale nella seconda parte dell'anno. I volumi al rialzo nella giornata di Giovedì sono stati monstre e la stessa cosa si è verificata in senso contrario il giorno successivo. Di seguito il grafico settimanale in modo che possiate capire meglio.

A questo punto ciò che si nota facilmente è che i volumi non sono mai stati così alti dal giorno della quotazione. Vediamolo meglio su un chart daily:

Nelle giornate di Giovedì e di Venerdì i volumi sono stati simili e chi ha comprato ha (apparentemente) (ri)venduto. A questo punto, alla luce della revisione del piano industriale che avverrà molto probabilmente nei prossimi mesi, direi che l'azione va tenuta sotto stretta osservazione, specialmente se si dovesse risalire verso l'area 1.65/1.70 CON BUONI VOLUMI (Vi rimando a quanto fatto da KolinPharma in questo articolo: https://www.lombardreport.com/2019/6/18/effetto-draghi/).

Falck Renewables

Questo è un titolo che seguirò solo per l'intraday. Il trend rimane molto ben impostato (per ora) anche se "tirato". Eviterò tuttavia l'overnight. Il motivo è presto detto: potrebbe essere una potenziale pitfall (ovvero trappola). Verso la metà di Giugno c'era stato un tentativo di procedere ad un accelerated book building con cessione dell'1.77% del capitale . Collocamento che è stato poi ritirato (e non ricordo mi sia mai capitato di vedere una cosa simile): a memoria l'azione quotava poco sotto i 4 euro ed il prezzo di vendita era a 4 o leggermente sopra. Ovvio che nessuno abbia aderito! L'annuncio aveva però scatenato le vendite sul titolo, spingendolo fino a 3.65 euro. Non vorrei mai che questa volta spingessero in su l'azione, approfittando del periodo estivo e dei pochi volumi, per poi poter nuovamente procedere all'operazione. 

In attesa che si crei nuovamente qualche buona opportunità operativa, auguro un buon fine settimana a tutti.

Ad maiora!

PNA

(L'autore del presente articolo non è iscritto all'ordine dei giornalisti e potrebbe detenere i titoli oggetto dei suoi articoli)

2 Commenti

I commenti dei lettori

2 Commenti

  • Pier Nicola A.
    08 Lug 2019

    Gentile Nicola, mi sono reso conto solo adesso che la mia risposta non è pienamente visibile. Riscrivo ora dal cellulare quindi mi perdoni eventuali errori. Per prima cosa ringrazio per i complimenti ma come dico sempre non si finisce mai di imparare! Ad ogni modo premetto che parlo a nome mio e non del Dott. Tanevini. Il mio obiettivo è di fornire a chi legge un modo per vedere ed affrontare il mkt a 360 gradi. Una volta attraverso l'analisi degli indici, un'altra dei titoli e perché no anche di qualche bond certificato od opzione all'occorrenza. Il mio approccio tende ad essere di breve termine e quindi credo che il lavoro di "costruzione di portafoglio" venga fatto in modo eccellente dagli illustri colleghi nonché dalla redazione. Il mio obiettivo allo stato attuale è quello di stimolare il lettore/lettrice nel trovare un proprio stile di trading, fornendo semplicemente dei paletti che IO seguirò, poi ognuno sarà libero di seguirli o di scegliere una strada differente e non per questo magari meno Profittevole. Laddove trovo qualcosa di veramente a basso rischio comunque lo scrivo (ad esempio quel bond della cdp, poi se va a target in due giorni tanto meglio!), ma senza in alcun modo cercare di condizionare la decisione finale che spetta solo a chi legge. Questo Report è molto specifico e ricco di contenuti che non si trovano altrove. Lo dico perché lo penso (sono anche un ex abbonato!), specificando anche che il mio contributo NON avviene a scopo di lucro. Grazie comunque per quanto mi ha scritto. Un cordiale saluto e buona serata PNA

  • Nicola C.
    07 Lug 2019

    Buon pomeriggio dott. Assiso, ottimi articoli ma per poterla seguire con costanza, stessa cosa dicasi per Teverini, sarebbe utile strutturare un portafoglio settimanale con livelli entrata, sl e tp. Buona domenica

Lascia un commento